Contattare la seguente agenzia:
CIC Sud

telefono: 080 504 37 37

mail info@cicsud.it

Oppure contattare direttamente le seguenti strutture (clicca qui)

MENU’ SPORTIVO (ATLETI/ISTRUTTORI) € 13,00

Unico turno dalle ore 20:00 e alle ore 21:00.

Primi piatti a scelta

 Secondi piatti

Cotoletta o zampina

Patatine fritte o insalata

 Bevande

Acqua oppure coca-cola

 

MENU’ SOCIALE € 15,00

N°3 Antipasti di mare

N°3 Antipasti di terra

 

Primi piatti

Spaghettata a scelta

N°1 frutto

Bevande

Acqua

un calice di vino pugliese

 

MENU’ OSPITI CONVENZIONATO € 20,00

N°3 Antipasti di mare/terra

 Primi piatti (a scelta)

Secondo piatto (a scelta)

Frutta

Bevande

Acqua

un calice di vino pugliese

E’ OBBLIGATORIA LA PRENOTAZIONE PRESSO LA SEGRETERIA DEL COMITATO ORGANIZZATORE

OFFERTA Campionati Italiani Giovanili 2019

Menù Light 1 € 13,50

Antipasto della casa +
Primo a scelta tra pasta pomodoro e basilico o puttanesca o pesto di basilico +
Bevanda: acqua o coca cola

Menù Light 2 € 15,00

Primo a scelta tra pasta pomodoro e basilico o puttanesca o pesto di basilico +
Secondo a scelta tra salsiccia o capocollo +
Bevanda: acqua o coca cola

Menù Mare 1 € 18,00

Antipasto della casa +
Primo a scelta tra riso patate e cozze o pasta col ragù di polpo +
Bevanda: acqua o coca cola

Menù Mare 2 € 22,50

Primo a scelta tra riso patate e cozze o pasta allo scoglio +
Spigola al sale +
Bevanda: acqua o coca cola

Menù Mare 3 € 22,50

Antipasto +
Primo a scelta tra pasta allo scoglio o pasta col ragù di polpo +
Spigola al sale o polpo con le patate
Bevanda: acqua o coca cola

BEVANDE ALCOLICHE A PARTE:

birra da € 2,50 a € 5,00
calice di vino riserva Puglia € 4,00

PRENOTAZIONE TELEFONICA 335.630.10.19

EVENTI COLLATERALI

Ai Campionati Italiani Giovanili in doppio FIV
Bari, 5 - 6 - 7 – 8 settembre 2019

6/09/2019 – “Sorprendente” BARI VECCHIA - visita guidata e degustazione prodotti tipici
Ore 10,00 /13,00
La visita della sorprendente “Bari Vecchia” inizierà con la famosissima Chiesa romanica di San Nicola, e i numerosi monumenti lasciati dalle dominazioni normanno, bizantine, sveve, angioine. Vi accompagneremo tra i meravigliosi vicoli dove arte e sapori si mescolano. Il nostro centro storico è un luogo autentico dove è d’obbligo assaporare focaccia e sgagliozze.
€ 20 a persona – 50 posti disponibili

6/09/2019 – BARI SOTTERRANEA - visita guidata
Ore 16,00 /18,00
Incontro con la guida previsto per le ore 16:00 presso l’ingresso del Castello Normanno Svevo
Il nostro percorso nella storia di Bari attraverserà le complesse stratificazioni celate nel sottosuolo della metropoli, e consentirà di viaggiare indietro nel tempo, dall’età romana a quella tardo-antica, alla scoperta di tante chiese e di meravigliosi angoli in cui si potrà rivivere l’atmosfera di 1000 anni fa.

Castello Normanno Svevo alla scoperta dei resti dell’epoca bizantina; Chiesa di Sant’Appolinare con il suo sepolcreto, le abitazioni, le botteghe, le officine, i pozzi e il focolare e il “Succorpo” della Cattedrale romanica, dove si dispiega un’articolata area archeologica il cui elemento di maggior pregio è il mosaico policromo voluto da Timoteo, intorno al VI secolo d.C., per decorare la Basilica di S. Maria; Area archeologica di Palazzo Simi (nei pressi della Cattedrale) sede del Centro operativo per l’archeologia di Bari. Elegante dimora palatiata tardo-rinascimentale con i monumentali resti di due chiese sovrapposte di età bizantina e romanica ed esposizioni di reperti e contesti di scavo nella città e nel territorio dell’antica Peucezia.
€ 20 a persona – 50 posti disponibili

7/09/2019 – CASTEL DEL MONTE / TRANI - visita guidata, degustazione e transfer
Ore 08:00 / 14,00 circa
Incontro dei partecipanti presso il Circolo della Vela e partenza con bus
Partiremo da Bari per raggiungere tra le colline del Parco Nazionale dell’Alta Murgia il maestoso Castel del Monte. Simbolo del legame di Federico II di Svevia con la Puglia e patrimonio dell’Unesco da 1996, dopo la visita una breve pausa per una degustazione di prodotti tipici. A seguire ci sposteremo nel porticciolo dell’incantevole Trani.

Questa piccola città luminosa che si espande attraverso la bellezza del suo porto e del suo complesso architettonico è apprezzata per il Castello Svevo dove visse Manfredi, figlio di Federico II ma soprattutto per la cattedrale di San Nicola Pellegrino con il campanile che si staglia come faro sull’adriatico. Proseguendo verso il porto, passeremo per Palazzo Caccetta e la cappella Ognissanti luogo da cui i cavalieri templari avevano l’ultima benedizione prima di affrontare il viaggio in Terra Santa. Rientro a Bari in bus nel primo pomeriggio, ore 14.00.
€ 60 a persona – 50 posti disponibili
Il servizio comprende: Accompagnatore, transfer da Bari, visita guidata in Italiano, Ingresso Castel del Monte, piccola degustazione prodotti tipici, assicurazione

8/09/2019 – GROTTE DI CASTELLANA / POLIGNANO A MARE – visita guidata, degustazione prodotti tipici e transfer
Ore 9,00 / 14,00 circa
Incontro dei partecipanti presso il Circolo della Vela e partenza con bus
Partiremo da Bari in bus alla volta di Castellana Grotte, per la visita delle sue, famosissime in tutto il mondo, grotte di origine carsica. “Le Grotte di Castellana – un complesso di cavità sotterranee di origine carsica, di notevole interesse turistico, tra i più belli e spettacolari d’Italia – sono ubicate nel Comune di Castellana-Grotte, a circa 1,5 km dall’abitato.Si sviluppano per una lunghezza di 3348 metri e raggiungono una profondità massima di 122 metri dalla superficie. La temperatura degli ambienti interni si aggira attorno ai 16,5°C.

Breve pausa per una degustazione di prodotti tipici. A seguire ci dirigeremo verso Polignano a Mare, città natale di Domenico Modugno, creatore della famosa canzone "Volare". Una passeggiata attraverso il centro storico rivela splendide terrazze che si aprono sul mare e monumenti come la chiesa principale e la Chiesa di Santo Stefano. Rientro a Bari nel primo pomeriggio, ore 14.00.
€ 70 a persona – 50 posti disponibili
Il servizio comprende: accompagnatore, transfer da Bari, visita guidata in Italiano, ingresso Grotte di Castellana percorso completo, piccola degustazione prodotti tipici, assicurazione.

EVENTI COLLATERALI

Ai Campionati Italiani Giovanili in doppio FIV
Bari, 5 - 6 - 7 – 8 settembre 2019

TERRA DI BARI

Luoghi nelle vicinanze

Bari Vecchia

Bari Vecchia

Bari nasconde tra le pittoresche stradine del cuore della città, una storia tutta da conoscere e da (ri)scoprire.

Spesso si tende a passeggiare tra una meraviglia e un angolo nascosto della cittadina, senza però soffermarsi sui dettagli che il capoluogo della Puglia ha da offrire. Ogni piccolo particolare, infatti, nasconde al suo interno una vicissitudine degna di essere raccontata.

UNA STORIA ANTICA
Il retroscena di questo territorio al centro della regione è così antico che a fatica si riesce a scovare le sue origini molto remote. Ciò che si sa è che la vecchia Bari, sorta a ridosso delle acque cristalline di una costa facilmente dedita all’insediamento, riuscì a resistere alle invasioni dei Greci, fin quando non fu costretta a cedere alla potenza dei Romani, che riuscirono a conquistare il luogo, che fu reso in pochissimo tempo uno dei Municipium più importanti di tutto il territorio. Questo florido periodo si è poi susseguito con il passare dei secoli fino all’arrivo dei Normanni, i quali resero il porto uno dei principali dai quali compiere l’imbarco delle crociate. Oltre a periodi di eccellenza, la cittadina pugliese ha anche avuto dei momenti di sconforto, come quello avvenuto durante il Malo, Guglielmo I, che distrusse tutta Bari ad eccezione della Basilica di San Nicola. L’attuale aspetto della città lo si deve a Federico II di Svevia, il quale durante il suo periodo di governo ha permesso alla stessa di continuare a brillare di luce propria grazie all’importante slancio donato all’arte, all’architettura e alla cultura.

Leggi Tutto

Bari Sotterranea

Bari Sotterranea

Il nostro percorso nella storia di Bari attraverserà le complesse stratificazioni celate nel sottosuolo della metropoli, e consentirà di viaggiare indietro nel tempo, dall’età romana a quella tardo-antica, alla scoperta di tante chiese e di meravigliosi angoli in cui si potrà rivivere l’atmosfera di 1000 anni fa.

Castello Normanno Svevo alla scoperta dei resti dell’epoca bizantina; Chiesa di Sant’Appolinare con il suo sepolcreto, le abitazioni, le botteghe, le officine, i pozzi e il focolare e il “Succorpo” della Cattedrale romanica, dove si dispiega un’articolata area archeologica il cui elemento di maggior pregio è il mosaico policromo voluto da Timoteo, intorno al VI secolo d.C., per decorare la Basilica di S. Maria; Area archeologica di Palazzo Simi (nei pressi della Cattedrale) sede del Centro operativo per l’archeologia di Bari. Elegante dimora palatiata tardo-rinascimentale con i monumentali resti di due chiese sovrapposte di età bizantina e romanica ed esposizioni di reperti e contesti di scavo nella città e nel territorio dell’antica Peucezia.

Leggi Tutto

Castel del Monte

Castel del Monte

Castel del Monte è una fortezza del XIII secolo fatta costruire dall'imperatore del Sacro Romano Impero Federico II nell'altopiano delle Murge occidentali in Puglia, nell'attuale frazione omonima del comune di Andria, a 18 km dalla città, nei pressi della località di Santa Maria del Monte, in provincia di Barletta-Andria-Trani, sulla sommità di una collina, a 540 metri sul livello del mare.

È stato inserito nell'elenco dei monumenti nazionali italiani nel 1936[1] (abrogato nel 2010[2]) e in quello dei patrimoni dell'umanità dell'UNESCO nel 1996.

Nel 2014 è stato il trentesimo sito statale italiano più visitato, con 206.924 visitatori e un introito lordo totale di 518.960 Euro.

Leggi Tutto

Trani

Trani

È un suggestivo gomitolo di viuzze lastricate, il centro storico di Trani, che si specchia nell’acqua con le maestose sagome della Cattedrale di San Nicola Pellegrino, magistrale esempio di romanico pugliese, vertiginosamente alta, e del Castello Svevo, edificato da Federico II, e poi s’inoltra all’interno tra botteghe artigianali, gallerie, ristorantini di pesce e scorci affascinanti. Alle spalle del romantico porto, inizia il quartiere ebraico della Giudecca, dove spicca la Sinagoga di Scolanova, il tempio ebraico più antico d’Europa. Hanno un profilo rinascimentale, le eleganti architetture civili, come Palazzo Caccetta, con fregi tardogotici, e Palazzo Telesio, dalla scenografica vista sul porto.

Leggi tutto

Grotte di Castellana

Grotte di Castellana

Le Grotte di Castellana sono considerate il complesso speleologico più importante d’Italia e d’Europa, si trovano a circa 40 chilometri da Bari, in Puglia e sono il risultato dell’azione erosiva di un antico fiume sotterraneo, che ha plasmato la roccia calcarea.

Le Grotte di Castellana sono un complesso di caverne di formazione carsica che ogni anno attira migliaia di turisti.

Leggi Tutto

Polignano a Mare

Polignano a Mare

Un mare cristallino e la roccia ricamata da cavità impressionanti, scavate dal mare, sono i segni distintivi di Polignano a Mare, conosciuta come la “Perla dell’Adriatico”, a poco più di 30 km da Bari.

Città natale del cantante Domenico Modugno, divenuto celebre con la sua “Nel blu dipinto di blu”, Polignano affascina con il centro storico ricco di tracce arabe, bizantine, spagnole e normanne, come i resti dei quattro torrioni di difesa che cingevano la parte antica dell’abitato.

Leggi tutto

CONTATTI

Piazza IV Novembre, 2
70121 Bari
Tel: 080 5216234
campionatigiovanili2bari2019@circolodellavelabari.it

 

© 2019 Circolo della Vela Bari | All rights reserved. Powered by Abba Solutions.
TOP